Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya carnosa cura

L’edera della cera ha un nome noto alla maggior parte dei giardinieri: hoya hearts. Questo fiore è così popolare che a volte non si può acquistare nel reparto giardinaggio, ma in un negozio di souvenir. Non si tratta, ovviamente, di una liana di grandi dimensioni, ma solo di foglie accorciate di hoya carnosa, che sembrano cuori verdi con i gambi nel terreno. Molto apprezzato e originale come regalo di San Valentino.

Descrizione e caratteristiche

I semiarbusti pallidi con rampicanti includono un’interessante specie di hoya.

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya photo

Questo fiore ha ricevuto un nome così insolito dal giardiniere che per primo ha imparato a conoscere le sottigliezze della cura di questa bellezza esotica. Il nome dell’uomo era Thomas Hoya. È una pianta simile alla vite e può raggiungere i dieci metri di lunghezza con i suoi rappresentanti a crescita rapida. L’edera di cera è una varietà molto popolare per la coltivazione in casa. Gli steli sono decorati da radici ariose e da foglie carnose e lucide.

Ecco un dato interessante. Quando inizia a crescere, è morbido e docile, ma con l’avanzare dell’età inizia a diventare legnoso e sarà molto restio a cambiare forma. La Hoya attira l’attenzione dei giardinieri non solo per le sue belle foglie, ma anche per i suoi fiori che assomigliano a stelle bianche o rosa con un profumo delicato e che sono riuniti in cesti simili a sfere. La parte centrale del fiore presenta un particolare ornamento a corona sotto forma di una tonalità chiara o scura.

Durante la fioritura, la pianta non deve essere disturbata spostandola o dispiegandola. Questo trattamento porterà alla caduta dei boccioli e all’assenza di fioritura durante il periodo caldo.

La caratteristica di questa specie è un delicato profumo notturno. La pianta risplenderà di bellezza per tutti i mesi estivi e per metà dell’autunno. Le liane, a crescita rapida e senza pretese, sono diventate una decorazione comune per le istituzioni formali. Tuttavia, non c’è una risposta certa sulla possibilità di tenere l’hoia in casa.

Si può tenere in casa il fiore dell’edera ceroplastica Hoia?

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

supporto hoia

Un curioso equivoco. Secondo le leggende, molte piante hanno proprietà mistiche. Tra queste c’è anche l’edera delle stanze, che si avvolge intorno ai suoi simili privandoli della luce del sole. In questo caso è più appropriato incolpare il coltivatore negligente che ha permesso alle viti di proliferare. È caratteristica degli abitanti delle case creare un ambiente accogliente e impegnarsi nell’assorbimento di sostanze nocive. E molte varietà velenose, una volta in vetrina, acquisiscono proprietà medicinali. L’edera non inibisce la crescita delle piante vicine. Tuttavia, il fiore deve essere ben curato per evitare che i rampicanti crescano indiscriminatamente, in grado di impigliarsi in qualsiasi punto accidentato. Per guidare gli steli si utilizzano speciali cavalletti.

L’unica controindicazione alla coltivazione di una hoia è la presenza di una reazione allergica al polline dei fiori. Per il resto, la pianta ampelosa può essere classificata come innocua. Come potete vedere, l’hoya è un fiore sicuro e la decisione di tenerlo in casa spetta a voi

Specie e cultivar di hoya carnosa: foto

Esistono molte varietà di liane da interno che sono molto popolari tra gli hobbisti della fioritura domestica. La cocciniglia e la hoya bianca sono state trasformate in piante coltivate solo di recente. In caso contrario, la prima varietà è chiamata cartosa e la seconda è chiamata bella.

Hoya carnosa

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya carnosa non fiorisce

Edera cera Hoya carnosa (foto). La Hoya carnosa è una liana sempreverde che può raggiungere i sei metri di lunghezza. Si raccomanda una crescita normale del fiore per garantire la creazione di supporti speciali. Le foglie sono abbastanza resistenti al tatto, di forma piccola e ovale e di interessante spessore e ricoperte di cera. Il terreno verde scuro è ricoperto da macchioline argentate, che alcuni attribuiscono a malattie, ma che sono normali in natura. I fiori, delicatamente profumati, sono riuniti in rosette di colore bianco con una corona interna rosa. La Hoya carnosa ama le cure semplici in casa. La pianta è resistente, non teme i terreni troppo secchi, la presenza di temperature elevate nei mesi invernali, anche se in questo periodo dell’anno preferisce il fresco. La pianta può crescere in una posizione ombreggiata, ma preferisce una zona soleggiata della casa per la fioritura. Esistono diverse varietà di patate molto belle:

  • una vegetativa con fogliame verde scuro e un sottile bordo beige-rosa. Si chiama “Crimson Queen”;
  • tricolore o tricolore hyaia. La varietà è caratterizzata da fiori di colore scarlatto e da foglioline di colore diverso. Sono disponibili nei colori crema, rosa e verde scuro. Si chiama “Exotica”.
  • una hoya compatta con foglie piccole ha un aspetto piuttosto esotico, conferitole dalle foglie arricciate a forma di pelle d’agnello che hanno forme diverse.

Hoya Bella

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya kerrii fiore

L’Hoya bella è un arbusto fortemente ramificato con germogli pendenti verso il basso che la rendono una pianta ampelosa. Per la coltivazione si utilizzano generalmente vasi e cesti sospesi. Le foglie sono lanceolate-ovate, per le quali viene dato anche il nome di lanceolate, e sono di piccole dimensioni. Possono essere verdi o screziati, a seconda della varietà. Per la sua eleganza, il bellissimo fiore può essere considerato un vero capolavoro della natura. La sua infiorescenza a ombrello è costituita da fiori bianchi come la neve, ornati da corone viola. A differenza della varietà carnosa, è una specie più amante del caldo. In inverno la temperatura non deve scendere al di sotto dei +16 gradi e la pianta risente molto negativamente dell’eccesso di acqua. Se vengono fornite tutte le condizioni giuste e un’illuminazione adeguata, sicuramente risponderà con fioriture per tutto l’anno a queste cure.

Hoya lacunosa

La pianta concava o bucherellata si trova come epifita, ma nella stanza forma una cascata grazie ai suoi bargigli che crescono densamente. Le foglie, a forma di diamante, hanno bordi arricciati che le fanno apparire come arricciate verso l’interno. I germogli sono di colore rosso fulvo e terminano con foglie verde scuro, che raggiungono una lunghezza di 6 cm. Le infiorescenze sono a ombrello con petali chiari e un cuore giallo peloso.

Hoya multiflora

La varietà multifiore Hoya multiflora ha foglie strette, lunghe fino a 15-16 cm, con venature sottili. I fiori sono bianco-giallastri e la stella esterna si incurva all’indietro. La multiflora ha un profumo di limone e il numero di fiori in un’infiorescenza arriva a 40.

Cuore di Kerry Hoya

хоя Керри

Hoya Kerrii Fioritura

È molto probabile che si tratti di un regalo originale, adatto a una persona cara. La liana ha foglie la cui forma ricorda un cuore; sono questi “cuori” che si incontrano prima della proverbiale festa dell’amore. A causa di questa struttura, sono emersi altri due nomi: “hoia lover”, “valentine”. L’hoia currie preferisce un’assistenza domiciliare intricata. Per evitare che il vaso si rovesci, è necessario prevedere una giarrettiera per i rami lunghi, altrimenti con la loro massa rovesceranno semplicemente il contenitore. Il fiore ha foglie carnose che variano in lunghezza e larghezza da 5 a 15 cm. L’ombrella globosa raccoglie da 15 a 25 fiori soffici.

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

Hoya Hearts

È interessante notare che la loro colorazione dipende dal regime di luce della stanza. Le tonalità variano dal rosa pallido al limone. Se volete, potete fare degli esperimenti e allontanare la pianta dalla finestra e vedrete apparire una tonalità di fiori diversa, e se la spostate di nuovo all’interno, il colore cambierà di nuovo. Le liane più vecchie producono grandi quantità di nettare, che può essere utilizzato per colorare i petali. Inizialmente saranno rosa, poi rossi e infine marroni.

Hoya imperialis

Le liane rampicanti, con i loro germogli e steli di fiori soffici, sono chiamate hoya signorili. Le foglie, lisce e coriacee, hanno una forma ovale in prossimità del picciolo e si assottigliano verso l’apice. Possono essere lunghi da 15 a 20 cm. La bellezza dei fiori giustifica pienamente il nome della specie. Sono grandi, viola con petali esterni verde chiaro e dotati di un profumo gradevole e dolce. I fiori dell’Imperialis, a forma di corona, iniziano a comparire a giugno. Di grande interesse è la forma da giardino Rausch, dove il colore dei fiori è rosso fuoco.

Hoya australis

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya carnosa mostruosa

Nella varietà meridionale, i germogli raggiungono una lunghezza di sei metri e iniziano a diventare legnosi dopo un certo periodo di tempo. Ha foglie arrotondate, lucide e coriacee, lunghe otto centimetri e larghe cinque. L’infiorescenza è una piccola ombrella con circa 25 fiori profumati. I petali sono bianchi e la base è cremisi con una corona bianca. I petali lucidi sono leggermente pubescenti e iniziano a ripiegarsi all’indietro sui bordi quando la fioritura è prolungata. La comparsa dei fiori avviene in ottobre.

Hoya longifolia

Come semi-arbusto epifita, la bellezza dalle foglie lunghe può essere trovata in natura. Ha foglie lanceolate e coriacee con punte acuminate e germogli sottili e arricciati. Le prime sono lunghe circa 18 cm e larghe non più di 1 cm. Il colore dei piccoli fiori è chiaro e il lato esterno dei petali è pubescente. Il colore della corona è bianco, ma la parte centrale è carminio.

Assistenza domiciliare Hoia

Non è necessario ripiantare la bellezza ogni anno; si può fare una volta ogni due anni.

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in CasaLa pianta ha bisogno di un terriccio speciale e deve quindi essere trapiantata subito dopo l’acquisto. Inoltre, non è raro che l’edera riceva un fertilizzante stimolante per non perdere la sua forma. Il terreno dovrebbe essere:

  • luce;
  • nutriente
  • hanno una buona permeabilità all’acqua;
  • terreno neutro o debolmente acido.

In genere si ritiene che un terreno da giardino di buona qualità con l’aggiunta di sabbia sia adatto all’edera. È consigliabile disinfettarlo prima di piantarlo per proteggersi da problemi di infestazione. La soluzione migliore è comunque quella di preparare la seguente miscela:

  • tera;
  • humus;
  • torba;
  • sabbia;
  • il terriccio di foglie due volte più degli altri ingredienti.

Requisiti di luce

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya australis

Le parti verdi crescono bene in un’area ombreggiata, ma per la fioritura è necessaria la luce, poiché l’edera è una creatura che dipende dalla luce. Per coltivare correttamente l’una o l’altra specie, è necessario preparare un’area luminosa individuale per ciascuna di esse. Ricordate di proteggerlo dalla luce diretta del sole con l’avanzare dell’estate, ma non lasciatelo troppo in ombra. La posizione ideale è una finestra rivolta a est o a ovest. Durante il primo mese invernale, il vaso può essere spostato in una stanza a sud, ma la pianta non soffrirà nemmeno se lasciata in loco. Un aumento improvviso dell’attività luminosa in primavera può essere dannoso per la bellezza, quindi si consiglia di adattarla gradualmente alle nuove condizioni.

Importante: la pianta non tollera di essere spostata in un altro luogo durante la formazione dei boccioli e per tutto il periodo fino a metà della fioritura.

Il giusto regime di temperatura

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya mathilde

Non è difficile ottenere una temperatura confortevole per le liane da interno. La liana si comporta molto bene a temperature ambientali medie. Anche il caldo estremo non interferisce, ma è meglio tenere il termometro a +18-20 gradi. La coltivazione può essere effettuata tutto l’anno in casa, ma all’arrivo di novembre è consigliabile ridurre la temperatura di un paio di gradi e lasciarla fino a febbraio. La temperatura minima di +12-15 gradi è adatta alla maggior parte delle specie. Tuttavia, l’hoia bella richiederà +18. Non privare la pianta di aria fresca. La stanza con la liana deve essere ventilata regolarmente. Non si deve portare il fiore sul balcone o sulla loggia. Se fuori dalle finestre è inverno, non bisogna dimenticare di proteggersi dalle masse d’aria fredda.

Come annaffiare e concimare

Non appena il terreno si sarà asciugato, la liana dovrà essere annaffiata a una profondità di 3 cm. Durante i mesi estivi annaffiare una volta ogni 7 giorni, passando a una volta ogni due settimane con l’inizio dell’inverno. Il metodo di irrigazione consigliato è quello di utilizzare acqua ferma a temperatura ambiente.

  • È consigliabile spruzzare la liana, ma evitate di bagnare i petali dei fiori; la pianta apprezzerà solo la maggiore umidità.
  • È possibile bagnare la liana sotto una doccia calda, non limitandosi a strofinare periodicamente le foglie con un panno inumidito.

La choja è una pianta di grandi dimensioni, ma non ha bisogno di concimazioni frequenti. Si consigliano prodotti polivalenti completi contenenti azoto, fosforo e potassio.

Cosa c’è da sapere sulla propagazione dell’hoia

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya lenti

I metodi qui riportati sono i più familiari a qualsiasi amante delle piante:

  • semi;
  • germogli;
  • talee.

Le persone che si occupano di giardinaggio ornamentale utilizzano più spesso le talee. Per far attecchire bene le talee, è necessario un terreno sabbioso e torboso. Abbondanti annaffiature e temperature superiori a +20 gradi determineranno una rapida formazione delle radici, in media 21 – 28 giorni.

Perché la pianta di hoia non fiorisce in casa?

Nota del fiorista. Quando si tiene una hoia bella in casa, è consigliabile forzare la pianta a fiorire.

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya bella

Lo sviluppo delle gemme è garantito dalla natura stessa, ma per ottenere una fioritura rigogliosa ci sono alcuni accorgimenti che sono molto importanti se nel periodo invernale non è stato possibile ridurre la temperatura. È possibile stimolare il processo nel modo seguente. Quando inizia la crescita attiva, immergete la liana in acqua calda a una temperatura compresa tra +34 e +36 gradi.

  • alcuni immergono solo il vaso con la sezione di radice per 120 minuti
  • alcuni mettono a bagno l’intera pianta per mezz’ora in acqua

È possibile aumentare il regime luminoso, ad esempio introducendo la luce artificiale, che è anche un modo per stimolare una fioritura abbondante.

Come ridurre le spese

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya fiore di cera

Importante: è severamente vietato toccare gli steli dei fiori che formano le infiorescenze in qualsiasi tipo di hoia. Non possono essere tagliate, nemmeno dopo la fine della fioritura. Questo perché i vecchi steli fiorali saranno la fonte di formazione dei boccioli nella stagione successiva. In caso di potatura, i fiori non appariranno per molto tempo.

Il resto dei germogli verrà accartocciato accanto al materiale di supporto o accorciato al termine della fioritura. Si può dare alla pianta la forma desiderata: i rami troppo allungati che non sono più belli possono essere potati o sfoltiti un po’; alcuni possono essere accorciati a metà lunghezza.

Malattie e parassiti

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

hoya carnosa variegata

La hoia sarà danneggiata dai parassiti solo se la pianta non è curata correttamente o se le sue condizioni di vita non sono mantenute in buone condizioni. Le viti sembrano essere tentate dalla scabbia. Il modo per affrontarli è quello di utilizzare lavaggi meccanici e insetticidi. In caso di oidio, si ricorre a una combinazione di misure: correzione del contenuto di umidità e trattamento con fungicidi.

Quali sono i problemi che il proprietario di un impollinatore può incontrare?

Hoya Carnosa o Edera Cerata: si Può Tenere in Casa, Come Curarla in Casa

atiana de la hoya

  • i boccioli cadono se il vaso viene spostato in un’altra stanza;
  • le foglie diventano a chiazze in caso di mancanza di luce, di luce solare diretta, di abbondanza di sostanze nutritive e di annaffiature con acqua non troppo calda;
  • la pianta non produce fiori se la luce è scarsa, il terreno è esaurito, non si seguono i trattamenti invernali e si tagliano gli steli fiorali;
  • l’aria troppo secca provoca la caduta delle foglie;
  • le foglie appassiscono, si arricciano e si seccano se esposte a basse temperature e alla luce diretta del sole;
  • i fiori cadono se il vaso viene spostato e se la pianta non riceve abbastanza luce;
  • la crescita rallenta, le foglie impallidiscono in caso di carenza di azoto.

Si possono trarre le seguenti conclusioni. È possibile coltivare l’hoia in casa e, se la bellezza è curata di conseguenza, le fioriture saranno lunghe, rigogliose e abbondanti. Un’altra domanda è stata posta: perché il fiore di hoia non può essere coltivato in casa? Inoltre non c’è nulla di certo, ognuno decide da solo se credere o meno ai pregiudizi che accompagnano l’edera di cera.

111
To Top
German